InfoCamere si alimenta col rinnovabile di Invent

Un impianto fotovoltaico che riveste un’intera facciata della sede aziendale, costituito da 552 moduli che coprono una superficie di 910,80 mq, grazie al quale InfoCamere – la società delle Camere di Commercio per l’innovazione digitale – potrà alimentare con energia rinnovabile parte del proprio fabbisogno energetico.

Una tappa ulteriore dell’azienda lungo il percorso intrapreso all’insegna della sostenibilità ambientale, che prevede un approccio verde ed ecologicamente efficiente nella riconfigurazione delle proprie strutture e la promozione verso i dipendenti di comportamenti orientati al rispetto dell’ambiente.

“Non esiste innovazione al di fuori di una prospettiva ecologica” ha detto il Direttore Generale di InfoCamere Paolo Ghezzi. “Per un’azienda proiettata nel futuro come la nostra, la possibilità di soddisfare i bisogni odierni senza compromettere quelli delle prossime generazioni è una priorità assoluta.”

Le prestazioni dell’impianto fotovoltaico, realizzato con moduli ad elevato rendimento e di alta qualità, corrispondono ai consumi energetici annuali di 76 abitazioni composte da nuclei familiari di 3-4 persone. L’opera si inserisce nel contesto di una linea di interventi che l’azienda sta mettendo in atto in chiave di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.

Share this post