Comunicato Stampa Invent del 4 Novembre 2019

La scorsa settimana sono andati in onda, durante una delle trasmissioni serali più seguite su uno dei principali canali televisivi, alcuni servizi su un’azienda operante nel settore delle energie rinnovabili che sembra abbia commesso degli illeciti in quanto vendeva impianti per il risparmio energetico “caricando” nel costo di quest’ultimi delle voci di spesa relative ad energia elettrica e gas, facendo beneficiare così la clientela della detrazione fiscale del 50% anche su quest’ultime componenti.

A tal proposito ci preme segnalare, senza entrare nel merito del caso specifico, che la nostra società ha iniziato ancora anni fa a mettere in guardia gli utenti su queste operazioni commerciali, precisando di fare bene attenzione a tutti coloro che tenevano questo genere di comportamenti.
Alleghiamo di seguito il link al nostro sito sul quale è tutt’ora presente tale avvertimento https://www.ecocasalucegas.it/cliente-invent.

La società ha anche rilasciato a tal proposito delle interviste pubblicate su riviste web specifiche del settore (Il caso Invent: strategia di un’azienda che ha superato la crisi del mercato fotovoltaico http://www.rinnovabili.it/energia/fotovoltaico/invent-strategia-azienda-mercato-fotovoltaico).

Sempre all’interno del sito aziendale non abbiamo esitato ad illustrare nel dettaglio la nostra strategia commerciale che regola la sua economicità con modalità totalmente differenti.
Nella massima correttezza e trasparenza delle proprie proposizioni commerciali, Invent ha fin dall’inizio esteso le sue offerte convenzionando anche alcune Autorità e Istituzioni pubbliche di controllo nel nostro Paese.

Share this post