Laminazione e trasferimenti

La laminazione è un processo fondamentale per la buona riuscita del modulo e per la durata dello stesso nel tempo.
Il processo consente, mediante surriscaldamento sottovuoto, l’unione dei diversi strati del pannello (vetro, EVA, e backsheet) con le celle in silicio, generando un corpo unico solidale.
L’operazione è preceduta da un’attento controllo del modulo per la verifica di eventuali anomalie e per l’ultimazione dei collegamenti elettrici.

La caratteristica premiante del centro produttivo Invent è il livello di automazione ottenuto, che consente di raggiungere elevate prestazione nella costruzione dei moduli.
Il trasferimento dei semilavorati nello stabilimento è effettuato totalmente da robots antropomorfi e cartesiani.
Oltre a risultare accelerate le diverse fasi di lavorazione, sono evitati i rischi di danneggiamenti,frequenti nelle movimentazioni manuali.
Tutte le automazioni sono equipaggiate con sistemi di sicurezza attiva, per prevenire eventuali incidenti e garantire l’incolumità degli operatori.